Parlare di piadina e cassoni in Romagna significa entrare in un campo minato.

Non solo basta spostarsi di pochi chilometri perché cambi spessore e consistenza, ma ogni famiglia che si rispetti ha la sua ricetta della piadina gelosamente custodita.

O almeno era così fino a quando la grande distribuzione non ha iniziato a proporci una vasta scelta di piadine e cassoni di ogni tipo: spessa, sottile, all’olio o alla riminese, con grani antichi, piuttosto che al farro o integrale.

Nel corso imparerai:

– a preparare la piadina della tradizione romagnola

– a conoscere le sue varianti e ricette

– a scegliere la farina migliore

– a preparare dei cassoni a regola d’arte

– la cottura

Quindi qual è, se esiste, la vera piadina della tradizione romagnola?

A questa e ad altre domande risponderà Alessandra De Rosa che ti insegnerà a preparare la piadina e i cassoni secondo tradizione.

Quindi mattarello alla mano, fatti guidare in un percorso per nulla scontato!


Docente:

Alessandra De Rosa

Riminese di nascita, papà pugliese e mamma romagnola, Alessandra impara a cucinare da piccolissima, grazie alla nonna e alla zia paterna.


Iscriviti a questo corso

Per partecipare a questo corso compila il form qui sotto.

Compilando questo modulo si prenota la partecipazione al corso;
un operatore vi ricontatterà per confermare l'iscrizione.