Le panelle sono il tipico cibo di strada che puoi assaporare tra le vie di Palermo. Si tratta di una frittella fatta con farina di ceci. Tradizionalmente le puoi gustare in mezzo alle Mafalde, caratteristico pane siciliano ricoperto di semi di sesamo. Secondo noi sono talmente buone che le puoi mangiare anche da sole come antipasto. Puoi accompagnarle per esempio con una riduzione di aceto balsamico o con la salsa teriyaki.

Ingredienti

Per le panelle:

  • Acqua 1 l
  • Farina di ceci 300 gr
  • Olio extra vergine di oliva 50 gr
  • Burro 40 gr
  • Formaggio grattugiato 30 gr
  • Sale 20 gr
  • Pepe 3 gr

Per friggere:

  • Olio di semi di girasole

Preparazione

Scaldare sul fuoco l'acqua con sale, olio evo, e pepe.
Togliere dal fuoco e versare a filo la farina di ceci mescolando energicamente con una frusta.
Riportare il composto sul fuoco, continuando a mescolare per non farlo attaccare. Raggiunto il bollore, continuare a mescolare per circa 10 minuti. Quindi mantecare con burro e formaggio.
Ottenuta la giusta consistenza, togliere dal fuoco e stendere il composto su una placca da lasagna precedentemente imburrata. Lasciar raffreddare.
Una volta raffreddato il composto, tagliare creando dei cubetti o altre forme.
Infine friggere le forme così ottenute in olio di semi di girasole. Quando avranno ottenuto la doratura desiderata, metterle su carta gialla per far assorbire l'olio in eccesso.
Infine impiattare a piacere!